Del Piero campione per la ricerca

Ha alzato tutte le coppe possibili e ricevuto ogni sorta di riconoscimenti, ma il premio ricevuto oggi da Alessandro Del Piero ha un sapore davvero speciale: perché a consegnarglielo è stato il Presidente della Repubblica, perché si tratta di un attestato dal profondo valore simbolico. Durante la cerimonia di apertura della “Giornata per la Ricerca sul Cancro”, tenutasi al Palazzo del Quirinale, il capitano bianconero ha infatti ricevuto dalle mani di Giorgio Napolitano il premio “Credere nella ricerca” dell’AIRC, l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro. “Sono molto contento di questo premio, anche se non ho faticato per conquistarlo come altre persone che lo hanno ricevuto, ma sono felice di poter sfruttare la mia popolarità per sensibilizzare l’opinione pubblica su un tema tanto importante”. Il riconoscimento dell’AIRC giunge per altro in una giornata particolare per Alex, colpito, come tutta la Juventus, dalla scomparsa di Francesco Romeo, lo storico magazziniere dei bianconeri, cui il capitano era molto legato. L’incontro con i più alti rappresentanti delle istituzioni e della comunità scientifica è stato anche l’occasione per presentare l’iniziativa “Un Gol per la ricerca” che, nelle giornate di sabato 25 e domenica 26 novembre, vedrà tutte le squadre di serie A e B schierate a favore della ricerca sul cancro. I giocatori, portando una coccarda della AIRC, ricorderanno ai tifosi di dare il proprio contributo alla ricerca, inviando un sms del costo di 2 Euro al numero 48545.
Juventus.com

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Tags: , , , , , , , , , , , ,

Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.