Una lettera intrisa di falsità
è quanto ha scritto Berlusconi al direttore del Messaggero
Ringrazia e si scusa per i disagi causati da 2 milioni di persone?
Da sempre si sa le stime vongono gonfiate, ma un limite di credibilità va mantenuto o ci credono stupidi?
Da una stima approssimativa l’area della piazza S.Giovanni e adiacenze sarebbe attorno a 85.000 mq (non ho idea di quanto veritiera possa essere), ora calcolando per eccesso di fare stare 6 persone in un mq… ne risulta che approssimativamente erano in 500.000/700.000…( e non sono pochi lo stesso)
Ma comunque al contrario di quanto vuole farci credere non sono i numeri che contano.[blockquote]

Il popolo delle libertà, oggi maggioranza nel Paese, ha gridato la sua protesta contro il governo senza eccessi, senza insulti, senza parole di odio e di divisione.
I commercianti non sono stati costretti ad abbassare le saracinesche, i romani non hanno temuto un solo attimo per la loro incolumità.
Il popolo della libertà ha sventolato le proprie bandiere e non ha dato alle fiamme quelle degli avversari politici; ha gridato i propri slogan e non ha bruciato né auto né fantocci.

[/blockquote]
Ora io vorrei dire, che ha scritto delle falsità (vorrei dire altro ma mi trattengo)
Innanzi tutto il popolo delle falsità oggi non rappresenta la maggioranza…
Come si fa a dire che non hanno lanciato parole di odio??? è FALSO insulti? è FALSO! e lo abbiamo visto TUTTI e anche sulle sue televisioni.
Come pure sono false le violenze della sinistra in manifestazioni di piazza contro il governo (ricordate quella per l’articolo 18?) le violenze ci sono state, certo, ma per altri motivi di sicuro non condivisibili, e attuate da quei pochi imbecilli e dai quali la sinistra si è sempre dissociata.
Non altrettanto si è dissociata la destra dai cori fascisti e fischi all’inno, bandiere con celtiche e fiamme tricolori, o ai vari saluti romani…
Poi con la falsità che da sempre li contraddistingue ho sentito dire che sono antifascisti…in diretta tv da quel pirla di Bondi.
Il popolo delle libertà? LIBERTA? la libertà è ed è sempre stata una soltanto e non capisco come siano riusciti a moltiplicarla
Fosse per me il caro nano starebbe in galera, cosi almeno avrebbe un motivo valido per parlare di libertà…
Che tristezza…
a lavorare andate a lavorareee…
Ps.
La fotografia è volutamente la piu brutta che ho trovato come del resto Emilio insegna…

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Tags: , , , , , , , , , , , , , ,

Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.