Photographer protest uk

Una protesta di massa si è svolta ieri 16 febbraio a Londra, dove diversi fotografi o fotoamatori, si sono radunati davanti alla sede di Scotland Yard per manifestare il loro dissenso, e difendere il proprio diritto di poter fotografare liberamente in luoghi pubblici.
Si vieta infatti da quanto ho capito, di fotografare e pubblicare foto di poliziotti e forze dell’ordine, il tutto assurdamente mirato a coadiuvare la lotta al terrorismo.
Una idiozia degna del miglior Berlusconi, insomma.
Urban75
[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,

Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.