Inceneritore di Acerra, una farsa

Eccolo finito sotto inchiesta, aperta dalla procura di Napoli per presunti illeciti.
Agli arresti domiciliari sono finite 15 persone tra le quali Vittorio Vacca, direttore dell’ impianto.
L’indagine è partita da un esposto presentato da Tommaso Sodano ex parlamentare di Rifondazione e ex Presidente commissione Ambiente al Senato.
Mi dispiace inoltre per tutti coloro che hanno creduto alle palle del Cavaliere, quando ha affermato che produce un inquinamento irrisorio…

Il Mattino


[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Too Cool for Internet Explorer