Cosa vuol dire comunista?

Un grande Fabio Volo in un piccolo diverbio con un radioascoltatore.
Una discussione che offre molti spunti di riflessione, comunista non può essere considerata un’offesa, è quello che vogliono fare credere, è una cosa che sostengo da sempre, la televisione, e la propaganda propinata dal nano mafioso, rode il cervello di milioni di cittadini inconsapevoli.


Un pò come il recente ddl sulla sicurezza, ma eravamo davvero in pericolo?
E voi sareste in grado di dire cosa significa comunista?
Io no, però non la ritengo nemmeno una offesa, ed è questo il punto, si tenta in instillare nella gente, mentalità sbagliate, un pò alla stregua della cazzata che mangiavano i bambini…
Mi tornano in mente del parole di una canzone di Vasco Rossi dal titolo “Non appari mai”
e che dice:

Tu non sei non sei piu in grado
neanche di dire se
quello che hai in testa l’hai pensato te.
Tu non sei , non sei nessuno
se non appari mai mai in tv
(vado a memoria).

Ecco allora che è fondamentale spegnere la tv, non guardare i telegiornali falsi, come Retequattro con quel servo schifoso di Fede, o anche studioaperto, tutta la solita feccia.
Bisogna imparare a ragionare con la propria testa, a me fa sorridere quando sento persone, che in discussioni politiche, ripetono le stesse cose propinate dal nano in tv.
Sorrido anche se la cosa è gravissima, non si è nemmeno piu liberi di pensare con il proprio cervello.
Non facciamoci prendere in giro, usiamo la testa, spegnamo berlusconi e le sue tv.
[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.