Ecologia

You are currently browsing the archive for the Ecologia category.

Un video molto bello e toccante, e se anche in realtà non cambierà la tua vita, di sicuro fa riflettere molto…

[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , ,

Un video impressionante che mostra il distacco di masse enormi di ghiaccio.

Da vedere meglio a schermo intero…

www.chasingice.com

[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: ,

Rispetta la natura.

Don Gallo in un’intervista al Fatto Quotidiano, in merito alla alluvione, alla domanda, “Cosa chiederebbe a Dio dopo un dramma come l’alluvione?”

“Gli chiederei perché non ha dato a Mosè l’ 11 ° comandamento: “Rispetta la natura””
[ad#ad-1]

Nulla di piu sensato e giusto, anche se non sono religioso…

 

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: ,

Ma qualcuno di voi era forse al corrente che in Egitto, c’è stato un incidente nucleare dovuto allo scoppio di una pompa di raffreddamento?
Per fortuna molto meno grave di Fukushima, ma molto piu vicino a noi…
La notizia risale al 6 giugno o secondo alcuni addirittura al 25 maggio, ma che hanno fatto i telegiornali italiani?
Ovviamente hanno pensato bene di non divulgare nulla, visto anche il periodo elettorale per il referendum…
Bella informazione davvero…
bah che schifo
messaggero.it
[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: ,

C’è poco da raccontare, questo video è veramente bello, immagini e profondità di campo davvero fantastiche.
Da vedere assolutamente a schermo intero…


Che ne pensate?
[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: ,

Da tempo la penso come lui, fotovoltaico in ogni edificio, sia pubblico che privato, ossia microgenerazione.
Nichi Vendola ha firmato con Enel.Si, un protocollo, per poter fornire gratis un pannello fotovoltaico a tutti i pugliesi, per la microgenerazione di energia elettrica.
Saranno disponibili 2 opzioni, nella prima il proprietario del tetto, lo mette a disposizione per 20 anni potendo ovviamente usufruire della corrente prodotta, passati i quali, diverrà proprietario di tutto l’impianto.
Nella seconda opzione, si paga l’impianto, avendo sempre la possibilità di usufruire di sconti e incentivi.
Tra l’altro nel caso di un surplus, c’è la possibilità di mettere in rete e vendere l’energia elettrica in eccesso.

“Siamo dinanzi ad una sperimentazione – ha esordito Vendola – che non ha precedenti in Italia. Oggi inizia il secondo tempo della strategia regionale in materia di fotovoltaico. Il tentativo è quello di realizzare una vera e propria solarizzazione strutturale degli edifici pugliesi, delle case, degli ospedali, delle scuole, dei parcheggi e di molte strutture pubbliche”.

Ecco quindi qual’è la strada, basta sfruttare ogni tetto, o ogni superficie disponibile (che rimarrebbe probabilmente inutilizzata) e inserire un pannello.
Se poi pensiamo che ci sono alcune menti malate, che stanno pensando di costruire centrali nucleari…
Io la penso come Vendola e voi?

Regione Puglia
photo credit GhostSwann
[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: ,


[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , ,


[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , ,

« Older entries