5d

You are currently browsing articles tagged 5d.

Un libro, una raccolta di poesie di Patti Smith, e che entra di diritto nella mia wishlist di Anobii.

Auguries of innocence,Presagi di innocenza,è la straordinaria testimonianza dell’ultima scrittura poetica di Patti Smith.Dai tempi della bellissima raccolta Babel (1978) questa poesia si è in parte allontanata dal tono graffiante e diretto,spezzato e sconnesso,’punk’ nella forma e nella sostanza.Almeno all’apparenza si tratta qui di una poesia più ‘composta’,all’interno della quale le immagini ricorrono a una simbologia martellante più che a un groviglio di sensazioni e frammenti narrativi.Presagi di innocenza è per la Smith anche un irrinunciabile collegamento ad una certa tradizione americana: il suo tribute si compie passando per Blake e Lovecraft (espressamente dichiarati) o per le suggestioni provenienti da Jim Carroll e dalla Plath.

Artista di grande esperienza e sensibilità visionaria, abituata a sperimentareogni possibile commistione di suono e parola per raggiungere la massimaespressività in ogni genere, Patti Smith è “indefinibile per definizione” e hacontinuato negli anni a mescolare l’arte della parola con quella del canto, inmodo quasi magico, incantando nei decenni intere generazioni. Questa raccoltadecreta il suo ritorno alla poesia.
[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Dopo la minchiata di fare uscire “la padania” con articoli in dialetto veneto, il Mattino li prende per il culo traducendo le parole di Bossi in napoletano…
Mi viene da ridere, anche se francamente ci sarebbe ben poco da ridere…
Povera patria.

[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , , , , , , , , ,

Siccome avevo un paio di obiettivi Leitz a vite, un 135 prebellico del 1936 , un Summaron 35/3.5 e un Voigtlander Heliar 15mm, mi sono deciso a comprare un corpo, e la mia scelta è andata su una Leica III, del 1939.
Ora è qua tra le mie mani, e devo dire che la cosa mi emoziona, è come avere un pezzo di storia, qua davanti a me.
La macchina è come quella della foto, l’obiettivo no.

photo credit ~Fabian

[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , , , , , , , , ,

Pete Souza, è stato nominato fotografo ufficiale della Casa Bianca, da Barack Obama.
Souza, è già stato il fotografo ufficiale di Ronald Reagan, ed ha alle spalle un curriculum invidiabile.
Ha inoltre pubblicato recentemente un libro dal titolo “the rise of Barack Obama”, e tra le fotocamere che usa, oltre che al sistema Canon Eos 5D Mark II, c’è anche una Leica M8.2…

Souza currently works using Canon 5D’s and he says that he hopes to upgrade to Canon 5D Mark II bodies soon, as well as Leica M8.2 bodies. He says the work of the Obama photography office will be mostly digital, but maybe sometimes film if needed. The White House photography office made the transition from film to digital photography during the George W. Bush administration.

NPPA
[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

IMG_1960
Un blog interessante di due ragazzi con la passione della fotografia, che hanno deciso di andare a fotografare le aurore boreali a Kiruna a circa -30 gradi, testando nel contempo la nuova Canon 5D Mark II.
Una idea che è nata per caso chiacchierando, e che si sta lentamente materializzando, come si legge dalle pagine del blog, che andrà via via riempiendosi, con un resoconto, un diario sottozero insomma.

Il viaggio durerà circa 4000km, con una prima tappa a Stoccolma e poi da li, risaliremo tutta la penisola svedese in 17 comode ore di treno. La scelta del treno è in parte obbligata ed in parte consigliata. Obbligata perchè volevamo arrivare interi a destinazione, consigliata perchè lungo il viaggio avremo modo di attraversare luoghi meravigliosi e panorami mozzafiato. Dopo questa prima tratta ci sposteremo in auto per un centinaio di chilometri fino ad Abisko e li, alloggeremo presso la struttura dell’Aurora Sky Station, il miglior posto al mondo per osservare un’aurora boreale. Durante il viaggio realizzeremo un vero e proprio diario di bordo (connessione permettendo) raccontando le nostre impressioni sui luoghi e sulle reflex. Per ogni video o fotografia cercheremo di rendere disponibile l’orginale come scattato dalla macchina.
In questo modo ognuno potrà tirare le proprie conclusioni. Noi daremo le nostre sensazioni.

Il viaggio non è ancora iniziato, e il mio consiglio è di abbonarvi al feed rss per restare informati e per vedere foto spettacolari, che sicuramente non tarderanno ad arrivare…
Con una punta di invidia, non posso far altro che augurare loro buona fortuna, e buone foto, o come si usa dire… buona luce.
5Dsottozero

Creative Commons License photo credit: bittidjz
[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

NEW YORK, 7 NOV – Il presidente eletto degli Stati Uniti, Barack Obama, ha telefonato a 9 leader mondiali che lo avevano chiamato per congratularsi. Obama ha chiamato per ringraziarli il presidente francese Nicolas Sarkozy, il messicano Felipe Calderon, il sudcoreano Lee Myung-bak e i premier australiano Kevin Rudd, canadese Harper, israeliano Ehud Olmert, giapponese Taro Aso, britannico Gordon Brown e la cancelliere tedesca Angela Merkel.

Chissà per quale motivo non ha chiamato anche quella grandissima testa di cazzo di Berlusconi…
Ho detto testa di cazzo?
Noooo, voi non vi rendete conto che era una assoluta carineria nei suoi confronti (avrei potuto dire di peggio), e chi afferma il contrario è un imbecille…
Foto credit marcn
[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,