polar

You are currently browsing articles tagged polar.

About

stStormy è un tipo introverso, è indipendente e molto pragmatico.
Sa essere estremamente obiettivo e distaccato.
Ha un reale talento nell’osservare le cose.
La sua osservazione è per cosi dire spontanea.
Le cose si imprimono da sole nella sua mente, senza particolari sforzi da parte sua.
Riesce ad essere consapevole di un gran numero di dettagli, pur dando spesso l’impressione di essere distaccato e riservato, è in realtà estremamente presente.
E’ una persona che vive nella concretezza del qui e adesso.
Dispone di buone capacità logiche e analitiche che lo aiutano ad organizzare efficacemente i dati che percepisce.
Riesce a dare un ordine logico a informazioni disorganizzate.
Questa capacità costituisce una base solida e sicura per risolvere numerosi problemi.
E’ molto dotato nel capire come funzionano macchine, meccanismi e apparecchi di vario genere.
E’ abile nei lavori di precisione.
E’ paziente e non si spaventa di fronte alla routine.
E’ generalmente una persona calma e poco emotiva, è portato all’azione ed è inoltre attratto da attività che presentano una certa dose di rischio.
Se è uno sportivo (e spesso lo è) può praticare sport estremi o pericolosi.
Può essere un amante della velocità e dell’adrenalina!
Ama divertirsi ma è poco interessato alla vita sociale.
In situazioni di gruppo può sembrare timido anche se spesso non si tratta di timidezza ma di riservatezza.
Preferisce la vita all’aperto, il contatto con la natura e la compagnia di poche persone familiari.
Si apre e si confida difficilmente e con poche persone.
La sua funzione inferiore è l’intuizione.
Si sente pertanto infastidito e a disagio quando gli parlano di potenzialità o di possibilità future che tentano di distoglierlo dalla realtà concreta nella quale si trova.
Pur essendo curioso, è generalmente diffidente nei confronti di iniziative nuove e non sperimentate.
Non ama le idee fantasiose che mostrano scarso realismo.
Tende a essere un conservatore, con le persone è diretto, onesto e pragmatico.
Non ama manipolare gli altri e non è particolarmente interessato a dirigerli.
Apprezza che la sua spiccata indipendenza venga rispettata.
Da un punto di vista lavorativo, è portato svolgere compiti nei quali possa essere a contatto la realtà concreta, oppure con dati e fatti che possa organizzare.
Ha delle buone capacità di adattamento.
Le soluzioni che propone sono generalmente molto valide dal punto di vista del pragmatismo e del realismo.
Più che uno stratega è un buon tattico.

Altamira.it

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ha alzato tutte le coppe possibili e ricevuto ogni sorta di riconoscimenti, ma il premio ricevuto oggi da Alessandro Del Piero ha un sapore davvero speciale: perché a consegnarglielo è stato il Presidente della Repubblica, perché si tratta di un attestato dal profondo valore simbolico. Durante la cerimonia di apertura della “Giornata per la Ricerca sul Cancro”, tenutasi al Palazzo del Quirinale, il capitano bianconero ha infatti ricevuto dalle mani di Giorgio Napolitano il premio “Credere nella ricerca” dell’AIRC, l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro. “Sono molto contento di questo premio, anche se non ho faticato per conquistarlo come altre persone che lo hanno ricevuto, ma sono felice di poter sfruttare la mia popolarità per sensibilizzare l’opinione pubblica su un tema tanto importante”. Il riconoscimento dell’AIRC giunge per altro in una giornata particolare per Alex, colpito, come tutta la Juventus, dalla scomparsa di Francesco Romeo, lo storico magazziniere dei bianconeri, cui il capitano era molto legato. L’incontro con i più alti rappresentanti delle istituzioni e della comunità scientifica è stato anche l’occasione per presentare l’iniziativa “Un Gol per la ricerca” che, nelle giornate di sabato 25 e domenica 26 novembre, vedrà tutte le squadre di serie A e B schierate a favore della ricerca sul cancro. I giocatori, portando una coccarda della AIRC, ricorderanno ai tifosi di dare il proprio contributo alla ricerca, inviando un sms del costo di 2 Euro al numero 48545.
Juventus.com

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , , , , , ,

nowarQuando il citizen journalism diventa orrore, ovvero come il governo degli Sati Uniti cerca di censurare i video piuttosto sconcertanti ripresi dagli stessi militari e inseriti su youtube o google video.

Anche i sostenitori della Jihad islamica si avvalgono di questi strumenti, e immettono video che ritraggono uccisioni, militari feriti, esplosioni di ordigni rudimentali.

Tutto questo anche se raccapricciante, ci deve fare riflettere a fondo, ma sopratutto deve far riflettere per via della censura applicata a questi video, (non che siano belli da vedere) anzi tutt’altro.

Sembra però che abbiano qualcosa da nascondere, o più semplicemente vogliano far sembrare che vada tutto bene, mentre non è affatto vero.

In un video molto popolare intitolato “[url=http://www.youtube.com/index?&session=gAJ9cQEoVQxlcnJvcl9maWVsZHNxAmNfX2J1aWx0aW5fXwpzZXQKcQNdhVJxBFUGZXJyb3JzcQVdcQZVOlRoaXMgdmlkZW8gaGFzIGJlZW4gcmVtb3ZlZCBkdWUgdG8gdGVybXMgb2YgdXNlIHZpb2xhdGlvbi5xB2FVCG1lc3NhZ2VzcQhdcQl1Lg== new=true]sniper hit[/url]” si vedono soldati americani sotto il fuoco di un cecchino a Baghdad, chiaramente il video è stato rimosso, ma sono sicuro che ad una ricerca piu approfondita lo si possa trovare da qualche parte in rete.

C’è il rischio di creare una sorta di spettacolarizzazione della guerra, attraverso questi video, ma personalmente non credo, penso piuttosto che venga mostrata la verità (o presunta tale) e sopratutto serva a smascherare quello che i mass media non mostrerebbero mai.

Dove c’è censura c’è sempre qualcosa da nascondere dietro, paura della verità, e tutto ciò non è affatto corretto, anzi è un comportamento vergognoso.

Lo sapevate che durante il governo Berlusconi sui principali massmedia i giornalisti erano costretti a sostituire il termine “pacifista” con “disobbediente”?

Meditate gente meditate…

Fonte: Corriere.it

Foto di Lina Pallotta

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , , , ,


polaroidonizer

Un piccolo tool per “polaroidizzare” ogni tipo di immagine scegliendo semplicemente l’url dell’immagine da inserire, gli angoli di rotazione della polaroid, e il testo sottostante e in un semplice click ecco creata la tua polaroid.

Inoltre c’è la possibilità di cambiare il colore di background.

Polaroidonizer
Che ve ne pare?

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , ,

alaskaNorio Matsumoto, classe 1972, fotografo Giapponese di fama mondiale, ha collaborato con prestigiose riviste quali ad esempio National Geographic.

Da anni è solito passare l’estate in Alaska a fotografare le balene e in inverno è rimasto per mesi a temperature polari improponibili, sommerso da metri di neve, per fotografare le aurore boreali.

Sono fotografie semplicemente spettacolari, frutto di grandi sacrifici e mesi di camping selvaggio, e i risultati lo premiano ampiamente.

Un sito che merita una visita di sicuro, personalmente ne sono entusiasta e non mi stancherò mai di ammirare le sue foto…

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , ,

Newer entries »