promesse

You are currently browsing articles tagged promesse.

“Vorrei abitare a Villa Certosa o a Palazzo Grazioli”. E’ il desiderio apparso tra le domande per la sistemazione in alloggi provvisori presentate dai terremotati aquilani.

Non è una provocazione ma una richiesta legittima basata sulle dichiarazioni del presidente, il quale aveva pubblicamente promesso che avrebbe ospitato nelle sue case alcuni terremotati.

Un modo, l’ennesimo (basterebbe rileggere tutte le sue dichiarazioni) per sbugiardare l’imbonitore, parole, parole, parole, per farsi grande, per fare propaganda, ma poi i fatti ovviamente son altra cosa…

repubblica.it

photo credit kabatology
[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,

Mi viene da ridere a pensare a tutti quelli che hanno creduto ciecamente alle panzane raccontate da questo poveretto e dalla sua banda.
La notizia risale all’ 8 febbraio 2000, quando bellachioma inaugurava tutto gongolante, la sua opera “epocale” cioè il passante di Mestre, cosa che avrebbe dovuto alleggerire il traffico davvero pesantissimo.
La realtà però vi è stata nascosta, e ad oggi questi sono i fatti.

Esodo, 30 km di coda a Mestre
Rallentamenti anche in A3 verso Sud

Trenta chilometri di coda al passante di Mestre nel primo vero esodo estivo. Traffico rallentato e intenso in tutto il resto del Veneto. Sul passante di Mestre c’è una colonna di mezzi ferma dal comune di Spinea fino a Quarto d’Altino. Chi proviene da Padova sulla A4 rimane imbottigliato. Code e rallentamenti anche lungo il tratto salernitano della A3 Salerno – Reggio Calabria. In tanti si stanno dirigendo verso le località balneari del Sud.

tgcom

Le solite promesse non mantenute, e pensare che c’è ancora qualcuno che gli crede e lo vota…
Ma non siete ancora stanchi di essere presi per il culo?
BASTA!
[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

16:15 “Tre case su quattro saranno agibili in 30 giorni” Lo ha detto il premier Sivio Berlusconi, durante la sua settima visita in Abruzzo. Il premier spiega che “il 57%. Delle case è immediatamente agibile, la popolazione non ci rientra perchè ha paura e preferisce stare in una tenda o in albergo piuttosto che affrontare una situazione che non è finita con la fine delle scosse. Queste case hanno resistito bene e possono resistere ad altre scosse”. “Il 19% delle case – ha aggiunto Berlusconi – saranno rese agibili con un intervento veloce, quindi abbiamo la bella sorpresa che il 76% delle case sono agibili entro 30 giorni.

Repubblica.it

Created by OnePlusYou


[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,