United

You are currently browsing articles tagged United.

Alcune storiche citazioni sulla Juventus

Nei momenti difficili di una partita, c’è sempre nel mio subconscio qualcosa a cui mi appello, a quella capa­cità di non arrendersi mai. E questo è il motivo per cui la Juventus vince anche quando non te l’aspetti
Gianni Agnelli

La Juve è qualcosa di più di una squadra, non so di­re cosa, ma sono orgoglioso di farne parte
Gaetano Scirea

E’ un piacere immenso ricordare che tutto “il me­glio” del calcio è passato dalla Juve
Umberto Agnelli

Qui bisogna lottare sempre e quando sembra che tut­to sia perduto, crederci ancora, la Juve non si arren­de mai
Omar Enrique Sivori

Chi indossa la nostra divisa, le rimarrà fedele malgra­do tutto e la terrà come prezioso ricordo
Eugenio Canfari

Se sono un uomo felice è perché ho dato tutto per la Juventus
Giampiero Boniperti

Per me l’Italia è soprattutto la Juve. Addosso ho an­cora i segni che mi ha lasciato Ciro Ferrara. Per un attaccante affrontare un’italiana resta il top, la vera prova del nove. Ferrara, Montero, Boksic, Del Piero: dopo averli affrontati sapevi di aver giocato al massi­mo
Ryan Giggs

Essere un giocatore della Juventus vuole dire appar­tenere a uno dei pochi veri miti dello sport
Michel Platini

La Juve è la Juve, deve stare sempre in alto
Fabio Capello

La Juventus non è soltanto una squadra di calcio, ma un modo di intendere la vita.
Italo Pietra

La vera gara tra noi e le milanesi sarà tra chi arriverà prima: noi a mettere la terza stella, loro la seconda
Gianni Agnelli

La Juventus è come un dra­go a sette teste, gliene tagli una ma ne spunta sempre un’altra. Non molla mai, e la sua forza è nell’ambiente
Giovanni Trapattoni

La Juve è una fede che con­tinua a essermi appiccica­ta addosso. Sono da compati­re quelli che tifano per altri colori, perché hanno scelto di soffrire. Sembrava una bat­tuta, invece lo pensavo e lo penso tutt’ora.
Giampiero Boniperti

Boniperti dice la sua Juve ha vinto tanto? Sì, è vero ma perché non va a Madrid a vedere i trofei del Real? La ve­rità è che la Juve non deve mai guardarsi indietro, ma pensare sempre al successo che verrà
Gianni Agnelli

Non rinuncerei a uno scu­detto della Juve per il mondiale della Ferrari
Gianni Agnelli

Con la Juventus ho imparato a vincere. Non so come è successo, è qualcosa che si re­spira nell’aria dello spoglia­toio, sono concetti che vengo­no tramandati da giocatore in giocatore, è il sentimento che ti trasmettono milioni di tifosi e non c’è club nel mon­do che ti faccia lo stesso effetto
Egdar Davids

La Juventus è stata un esempio per il mio Man­chester United. Facevo vedere ai miei giocatori le videocas­sette della squadra di Lippi e dicevo: non guardate la tatti­ca o la tecnica, quella ce l’ab­biamo anche noi, voi dovete imparare ad avere quella vo­glia di vincere
Sir Alex Ferguson

Tuttosport



[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Un paio di video di un grandissimo portiere danese, Peter Schmeichel, che molti magari ricorderanno come portiere del Manchester United
A dire il vero io non lo ricordavo cosi forte, alcune parate sono eccezionali, funamboliche, veramente un grandissimo.


Spettacolare!

[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , ,


La Juventus stringe i tempi per arrivare a Javier Mascherano, regista argentino, al momento in forza al West Ham United, ma di proprietà del Corinthians.

La dirigenza bianconera è attesa a Londra per definire i dettagli dell’operazione con la MSI (Media Sports Investment) la società proprietaria del cartellino del giocatore.

Il giocatore potrebbe arrivare subito a Torino per una cifra di circa sette-otto milioni di euro.

Mascherano è un centrale di centrocampo, predilige prevalentemente il piede destro, classe 1984, 178 centimetri per 78 kg, Javier è
un giocatore di grande maturità e personalità, tanto da esser stato soprannominato “El Padroncito” (il piccolo capo):
dotato di grande senso della posizione, visione di gioco ma anche
grinta nei contrasti, il Nazionale argentino è da considerare il
classico regista che fa la fortuna di ogni formazione.

Calcisticamente Mascherano nasce nel River Plate, passando
attraverso un trasferimento record (15 milioni di dollari) al
Corinthians tramite la MIA del magnate iraniano Kia Joorabchian che ha
poi deciso di girarlo in “leasing” la scorsa estate al West Ham. A
Londra, però, Mascherano non si mai ambientato e avrebbe già più volte
chiesto di esser ceduto.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , ,

Ipod in volo

Sembra che la Apple, abbia raggiunto un accordo con 6 compagnie aeree, per offrire il servizio iPod, che consentira di connettere il famoso player, al database e di ascoltare musica e di vedere video mentre si vola.
Il servizio sarà attivo a partire dalla prima metà del 2007, e le compagnie aeree interessate sono:

  • Delta Airlines
  • United Airlines
  • KLM
  • Air France
  • Emirates Airlines
  • Continental

Inutile sottolineare che Alitalia ne è esclusa…non c’è da farci caso, quando si parla di innovazioni (per quanto piccole)
Fonte Ansa.it

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , ,

Buffon candidato

gigiGigi Buffon è tra i trenta candidati al ‘World Player of the year’ per il 2006, il premio che viene assegnato ogni anno dalla Fifa, tramite la votazione dei ct delle nazionali di tutto il mondo.

Ecco la lista completa dei trenta candidati selezionati dalla Fifa:

Adriano (Bra/Inter), Michael Ballack (Ger/Chelsea), Gianluigi Buffon (Ita/Juventus), Fabio Cannavaro (Ita/Real Madrid), Cristiano Ronaldo (Por/Manchester United), Petr Cech (Cec/Chelsea), Deco (Por/Barcellona), Didier Drogba (Chelsea/Civ), Michael Essien (Gha/Chelsea), Samuel Etòo (Cam/Barcellona), Luis Figo (Por/Inter), Gennaro Gattuso (Ita/Milan), Steven Gerrard (Ing/Liverpool), Thierry Henry (Fra/Arsenal), Kakà (Bra/Milan), Miroslav Klose (Ger/Werder Brema), Philippe Lahm (Ger/Bayern Monaco), Frank Lampard (Ing/Chelsea), Jens Lehmann (Ger/Arsenal), Alessandro Nesta (Ita/Milan), Andrea Pirlo (Ita/Milan), Franck Ribery (Fra/Marsiglia), Juan Roman Riquelme (Arg/Villarreal), Ronaldinho (Bra/Barcellona), Wayne Rooney (Ing/Manchester United), Tomas Rosicky (Cec/Arsenal), Andriy Shevchenko (Ucr/Chelsea), Lilian Thuram (Fra/Barcellona), Patrick Vieira (Fra/Inter).

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , ,