Fin qui tutto bene…

Lo so il titolo ricorda molto il film La haine, ma nel mio caso riguarda tutt’altro, voglio dire che procede la ristrutturazione del blog, mi sto cimentando con i css, i plugin, i widget, e minchiate varie.
Tutto sommato direi che credevo peggio, anche se la cosa richiede parecchio tempo e sbattimenti, sta procedendo bene.
Mi piaceva molto il badge con le foto che cambiano, qui a fianco, e ho deciso di mettere quello di flickr con le foto di una gruppo, ma non riesco a ridimensionarle a dovere…
Oppure sempre il badge di Anobii che mostra i libri che sto leggendo, vorrei cercare di togliere la riga che fa da cornice, ma essendo il css su un loro sito, non credo propio di poterlo modificare, eppure prime c’ero riuscito…
Colgo l’occasione per chiedere, a chiunque legga queste righe, e se sa come fare, magari di contattarmi o di lasciare un commento, mi sarebbe di grande aiuto.
[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather

Tags: , , , , , , , , , , , , , , ,

  1. Emanuele’s avatar

    Basta fare l’override del loro CSS. In pratica fai caricare prima il js con il CSS di Anobii, poi le stesse classi le crei nel tuo CSS e le imposti come vuoi. 😉
    Ciao,
    Emanuele

  2. rosario’s avatar

    Complimenti per il tuo blog

  3. Stormy’s avatar

    Ti ringrazio molto Rosario

  4. Gabriele’s avatar

    Ciao Stormy prova questo:
    http://gabriele97.wordpress.com/eliminare-i-bordi-alle-immagini-nelle-pagine-html/
    l’ho trovato googolando, non so se funziona.
    Ciao!
    G.

  5. Gabriele’s avatar

    Prova anche questo che dovrebbe essere più o meno la stessa cosa:

    Metti tra i tag head della tua pagina web il seguente:
    Codice:

    img {
    border:0;
    }

    Sempre da google.

    Ciao
    Gabriele

  6. Stormy’s avatar

    Nulla da fare, non va,
    Grazie comunque

  7. Stormy’s avatar

    Alla fine ci sono riuscito, bastava inserire il badge in html invece che quello in java, ma non so per quale motivo mi ero fissato a modificare quello in java, ovviamente senza riuscirci…

Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.