Formula1

You are currently browsing the archive for the Formula1 category.

Anche Google ricorda il 54° anniversario della nascita del più grande pilota di tutti i tempi, Ayrton Senna

[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , ,

Da qualche tempo non si parla d’altro, cioè del ritorno di Michael Shumacher alla guida della Ferrari, al posto dello sfortunato Felipe Massa.
Dal titolo del post già si può capire che sono contrario, o meglio non sono d’accordo di questa scelta, per vari motivi, tra i quali, per primo metterei che sono tifoso della McLaren, e che comunque non mi piacciono le minestre riscaldate.
La faccenda mi pare una grande mossa mediatica atta a raccogliere consensi e visibilità, per questa formula 1 in fortissimo declino.
Già immagino le cifre stratosferiche di telespettatori e di tifosi a vederlo.

Per secondo, diciamo che a 40 anni, e dopo una sosta mi sembra di circa 3 anni, non so se il fisico riesca a reggere, o perlomeno ci vorrà un pò per riprendere certi carichi di lavoro, ed è quello che stanno testando.

Infine mi chiedo, ma perchè non dare un’opportunità a qualche pilota emergente, in prospettiva futura? (e di sicuro ce ne sono tanti) invece di restare ancorati al passato, anche se recente.

Alla McLaren non stanno certo con le mani in mano ed hanno prontamente cercato di ingaggiare Mika Hakkinen per non essere da meno…


[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , , , , ,

Campioni del mondo!

[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , , ,

Sono venuto a sapere solo ieri sera tardi della penalizzazione inflitta ad Hamilton per il sorpasso su Raikkonen giudicato scorretto.
Ma allora diciamolo chiaramente, facciamo vincere la Ferrari…
Una penalizzazione assurda, perche si vede chiaramente che dopo l’uscita di pista Hamilton, lascia passare la Ferrari, per poi ripassarla.
Fra le varie ciancie da bar o da trasmissioni televisive da 2 soldi, si è sentito dire che ha sfruttato la scia aerodinamica della rossa, vero, ma solo in parte, perchè la differenza di velocità tra le due vetture è notevolmente a favore della McLaren, come si può vedere nell’avvicinamento precedente al fatto.
E poi mi chiedo cosa avrebbe dovuto fare?
Aspettare che se ne andasse forse?

E’ evidente che non c’è stata la benchè minima scorrettezza, anzi se vogliamo ricercarla, una scorrettezza la compie Raikkonen con il suo violento scarto, nel tentativo di difendersi.

E allora diciamolo
FACCIAMOLI VINCERE , anche perchè non c’è altra soluzione…

che tristezza…
[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , ,

Oggi mi sono perso le qualifiche del Gran Premio di Formula 1 sul nuovo tracciato di Valencia, ho letto che la pole è andata a Massa e Hamilton è secondo.
Quello che però io mi chiedo è come si possa pensare di progettare o concepire o solamente adattare un circuito per una gara con dei muretti cosi vicini, ma le vie di fuga dove sono?
In caso di incidente si innesca una carambola da un muretto all’altro, piuttosto pericolosa, considerando che si tratta di un circuito piuttosto veloce.
E’ davvero inaudito, e poi hanno cancellato Imola perchè pericoloso?
Ecclestone? mavaff…va!
Guardate voi stessi.


Speriamo che domani non succeda nulla di grave, ma io ho comunque l’impressione che sarà una gara piena di incidenti, caratterizzata dall’entrata in pista della safety-car, una sorta di corsa a sfascio.
Scommettiamo?
[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , ,

Grandissima vittoria di Lewis Hamilton sulla Mc Laren, gara caratterizzata da un incidente accaduto a Timo Glock per la rottura di una sospensione, che ha portato all’ingresso in pista della safety car, annullando cosi il consistente margine di vantaggio di Hamilton su Massa.
Nei giri di pista dietro la safety car, diverse squadre hanno effettuato il pit stop, ma non Hamilton, cosa che ha preoccupato non poco, e mi stavo già incazzando parecchio per una gara che sembrava irrimediabilmente compromessa.
Invece ancora una volta la Mc Laren ha dimostrato la sua superiorità, e Hamilton ha effettuato un paio di sorpassi come non si vedevano da tempo, il primo su Massa, che ha opposto resistenza come ha potuto, tentando anche un ritorno, e il secondo su un sorprendente Piquet che con la Renault si è piazzato al secondo posto sul podio.
Dopo la risoluzione della vicenda di spionaggio che riguardava la Mc Laren e la pace fra le due case automobilistiche, sembra che non avessero poi tanto bisogno di copiare per essere competitivi…
Certo, si può sempre affermare che non è la Mc Laren che va forte, quanto piuttosto una crisi della Ferrari, ma a mio avviso credo che come spesso accade, la verità sta nel mezzo, con una propensione alla prima ipotesi, cioè che la Mc Laren è superiore.
Del resto l’acqua del mio mulino è sempre piu verde…

[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , ,

Grandissima vittoria della Mc Laren con Lewis Hamilton, sul circuito di Silverstone.
Una gara caratterizzata da pioggia intensissima a tratti, che ha visto una partenza grandiosa di Hamilton che dal quarto posto è andato a insidiare addirittura il compagno Kovalainen in prima posizione.
Dopo qualche giro Lewis riesce nel sorpasso e conquista la testa della corsa che non perderà piu.
Dietro, diversi colpi di scena, tra i quali anche alla Ferrari con testacoda a non finire per Massa, che per fortuna (vista anche l’andatura non troppo veloce) riesce sempre a ripartire.
Qualche errore commesso anche da Kovalainen che conclude se non sbaglio al sesto posto.
Un peccato davvero per l’uscita di scena di Robert Kubica che con la sua BMW, andava davvero forte, e di certo meritava il podio, che al termine è cosi risultato.

1 – Lewis Hamilton
2 – Nick Heidefeld
3 – Rubens Barrichello

Ora a quanto si è detto alla tv (sempre che non abbia capito male) si trovano 3 piloti a pari merito in testa alla classifica, ovvero Hamilton, Massa, e Raikkonen.

Degna di nota anche l’incontro con Nelson Mandela, avvenuto la settimana scorsa, in occasione della celebrazione del suo novantesimo compleanno.

hamilton meets mandela

Grande Lewis e forza Mc Laren!
[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , ,

Sono passati 14 anni dal quel tragico primo maggio del 1994 in cui perse la vita il piu grande pilota in assoluto che la formula 1 abbia mai conosciuto.
Ayrton Senna.
Memorabili i suoi duelli con Alain Prost, entrambi alla Mc Laren motorizzata Honda, successivamente Prost passà alla Ferrari e purtroppo Senna alla Williams.

[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , ,

« Older entries