recensioni

You are currently browsing articles tagged recensioni.

Censura

Dal blog di Beppe Grillo

La scorsa settimana è scomparso da YouTube il video: “I bertoladri” di Marco Travaglio tratto dalla sua trasmissione Passaparola. Il filmato è riapparso dopo un paio di giorni in seguito alle azioni del mio staff. Il motivo riportato da YouTube per la cancellazione del video era: “Questo video non è più disponibile a causa di un reclamo di violazione di copyright da parte di Mediaset”.
Travaglio è stato intervistato a casa sua a inquadratura fissa. Né lui, né la sua abitazione sono (per ora) di proprietà di Mediaset. Il copyright sulle parole e sui cittadini non è ancora stato introdotto per legge. In futuro, forse, per comparire su Internet bisognerà chiedere il permesso a Ghedini.
Continua…

Anche se non sembra, questa è una cosa gravissima, una violazione incredibile dell’articolo 21, tipica di un regime dittatoriale.
Che paese di merda…
[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

E sono 1000

Ebbene signori e signore, ho raggiunto quota 1000!
Questo è infatti il millesimo post, e lo scrivo, qua, un post autocelebrativo, poco interessante, come quel migliaio che lo precededono.
Era solo per condividere questa cosa, nata per gioco, un giorno del 2006 mi sono detto, “perchè non provare ad aprire un blog?”
Il primo pensiero fu però…e per scrivere cosa?
In fondo non mi piace molto parlare di me ed avrei inoltre ben poco da dire, e cosi ho pensato di fare recensioni, link, e varie cose.
Come dire non ho un cazzo da dire ma continuo a dirlo, e ridendo e scherzando sono giunto a 1000, e capirete che per uno che non ha nulla da dire, è un certo traguardo…
E ora via verso il 2000mo!
Un felice 2009 a tutti!
[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , , , , , , ,

la vita segreta delle paroleProdotto da Pedro Almodovar, con la regia di Isalbel Coixet, la storia di Hanna, interpretata dalla bella Sarah Polley, una ragazza sempre seria, taciturna, ma grandissima lavoratrice in uno stabilimento tessile, e non udente.
Il suo capo, un giorno le consiglia di prendersi una vacanza di un mese, e lei si ritrova casualmente (grazie ai suoi trascorsi come infermiera) su una piattaforma petrolifera in mezzo all’oceano, per assistere Josef (Tim Robbins) fortemente ustionato e reso cieco in modo temporaneo da un incidente nel quale perde la vita un operaio.
La storia, un pò lenta forse, si sviluppa tutta sull’amicizia e le confidenze che Josef riesce a strapparle (non senza difficoltà visto il suo riserbo) fino a scoprire le atrocità subite nel suo passato.
Come già detto si tratta di un film un pò lento, ma abbastanza bello e merita la visione (ovviamente è un parere personale…)
Ecco una recensione da chi è più bravo di me in queste cose…
Sito ufficiale La vida segreta de las palabras
Sarah Polley [dot] org

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , ,

la vita segreta delle paroleProdotto da Pedro Almodovar, con la regia di Isalbel Coixet, la storia di Hanna, interpretata dalla bella Sarah Polley, una ragazza sempre seria, taciturna, ma grandissima lavoratrice in uno stabilimento tessile, non udente.
Il suo capo, un giorno le consiglia di prendersi una vacanza di un mese, e lei si ritrova casualmente (grazie ai suoi trascorsi come infermiera) su una piattaforma petrolifera in mezzo all’oceano, per assistere Josef (Tim Robbins) fortemente ustionato e reso cieco in modo temporaneo da un incidente nel quale perde la vita un operaio.
La storia, un pò lenta forse, si sviluppa tutta sull’amicizia e le confidenze che Josef riesce a strapparle (non senza difficoltà visto il suo riserbo) fino a scoprire le atrocità subite nel suo passato.
Come già detto si tratta di un film un pò lento, ma abbastanza bello e merita la visione (ovviamente è un parere personale…)
Ecco una recensione da chi è più bravo di me in queste cose…
Sito ufficiale La vida segreta de las palabras
Sarah Polley [dot] org

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: ,

Review Me

Spesso capita di essere a corto di idee con le quali ricavare qualche post interessante da scrivere beh ecco che su questo sito c’è la soluzione, ovvero ti pagano per scrivere recensioni di qualche prodotto o di qualcosa che di preciso non saprei dire (mi sono appena iscritto).
Certo viene spontaneo pernsare che cosi, scrivere post, diventa una sorta di lavoro, e invece no, non c’è nessun obbligo e inoltre c’è la possibilità di scegliere le recensioni che si preferiscono.
L’idea non sembra affatto male, e come prima recensione sto scrivendo appunto quella su di Review Me (si nota molto?)
Il funzionamento è semplice, basta iscriversi, e avere un account paypal per i pagamenti, oltre che uno o piu blog sui quali scrivere.
Dopo l’iscrizione con tutti i dati c’è la possibilità di scegliere una recensione (la prima penso sia su review me per tutti) e si hanno 48 ore a disposizione per completarla.
La recensione deve essere di almeno 200 parole, dopodiche si deve tornare sul loro sito per segnalare la url dove appare la recensione, e poi sembra che vi vengano accreditati i soldi e che a dire il vero non ho ben capito quanti…
Il mio blog è valutato 30$, per ora questa è una prova e staremo a vedere se pagano o se è una bufala come tante, io intanto ci provo, anche perchè mi sembra un’arma a doppio taglio, cioè se non mantengono le promesse, credo che riceverebbero un sacco di recensioni in negativo però…
Vi terrò informati sugli sviluppi…
Ah dimenticavo di scrivere che l’ho scoperto grazie a un post di Catepol e che questo è uno SPONSORED POST…

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , ,