risorse

You are currently browsing articles tagged risorse.

Da una notizia ansa, riguardo i 120 milioni di euro offerti per kakà…

(ANSA) – ROMA, 16 GEN – I 120 milioni che vale il cartellino di Kaka’ per il Manchester City e’ la stessa quota del fondo per la scuola nella Finanziaria 2009.Somma inoltre inserita dopo le proteste sui tagli sollevate dalle scuole paritarie. Poi, ancora, i gol di Kaka’ valgono un quarto delle risorse che lo Stato spendera’ in social card per i meno abbienti (a regime 450 milioni), e la cifra di 120 milioni vale sei volte la dotazione che il decreto anti-crisi destina agli affitti per famiglie in difficolta’.

E poi parlano di crisi…
Meditate gente, meditate
[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Un sito sul quale effettuare la calibrazione del monitor, attraverso diverse strisce di colore graduate.
Un’ottima risorsa per effettuare il test e rendersi conto se la calibrazione è ok oppure è sbilanciata, ottimo per fotografi, ma non solo, semplice, veloce, ma sopratutto completamente gratis.

Online Monitor Test
[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , , , , , , , , ,

Online Media God

online media god

Su Mashable si può trovare una directory, o una raccolta di oltre 400 link verso programmi e risorse di fotografia, videoblog, podcast, davvero interessante, oltretutto sono in maggior parte gratuiti.
Se siete quindi alla ricerca di un programma riguardante gli argomenti sopracitati, beh qua non avrete che l’imbarazzo della scelta…
Inutile dire che entra di diritto a far parte del mio blogroll.
A voi…

Online Media God

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , , , ,

Un breve tutorial spiega come gestire il proprio iPod senza iTunes, ma usando Winamp. cliccare sulle immagini per ingrandire…

Come prima cosa va disattivato il lancio automatico di iTunes e abilitata la possibilità di montare il lettore come unita di massa, o disco removibile.


ipod


Usciamo da iTunes e assicuriamoci che venga montato come disco fisso, in risorse del computer.


ipod

Download e install Winamp, e in fase di setup, assicurarsi che sia selezionata la voce “ipod support”, o nel caso lo abbiate già installato cercate nelle preferenze e selezionate.


winamp


Lanciamo ora winamp e cerchiamo la “media library” che troverete nel menu view


winamp


Nella finestra media library, nella colonna a sinistra troverete la lista dei dispositivi portatili, andate quindi ovviamente a selezionare ipod, e ogni file presente sul lettore verrà visualizzato.


winamp1a


Ora per aggiungere brani mp3 sul vostro ipod, aprite la finestra della playlist, selezionate gli mp3 e facendo click destro scegliete nel menu a comparsa la voce “send to” e chiaramente sceglierete IPOD.


winamp02a


Sempre nella colonna a sinstra si può vedere la percentuale di avanzamento di copia dei files sul vostro lettore.


winamp03


I files sull’ipod non vengono visualizzati automaticamente, ma occorre un refresh manuale, clicchiamo quindi su “portables” .


winamp04


Clicchiamo nuovamente su “ipod” e verranno visualizzati tutti i files che avrete copiato sul vostro ipod.


winamp05


A questo punto non resta che fare l’eject cliccando sul pulsantino nell’angolo in basso a destra oppure nel modo abituale.
Tradotto da SimpleHelp

Vedi anche 10 Alternatives to iTunes for managing your iPod

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , , ,

http://www.rockcastitalia.com/wp-images/banner2.pngDa qualche tempo sono possessore di un bellissimo ipod di 5 generazione (video) e sono diventato un ascoltatore di podcast e in particolare di RockCast Italia. Che cos’è un podcast? Un podcast è molto simile alla sottoscrizione di un magazine dove l’abbonato riceve il materiale, che può essere testo,video o audio e altro ancora attraverso internet e ascoltarlo sul proprio player mp3 o pc quando fa più comodo.Ulteriori info qui[more] RockCast Italia parla di tecnologia, cultura, costume, novità e vita quotidiana… il tutto condito con una buona dose di musica rock, ma sopratutto musica podsafe ovvero di quella musica creata da artisti non vincolati con case discografiche quindi distribuibile o meglio vendibile su internet a prezzi accessibilissimi.Una delle principali risorse è il podsafe music network Buon ascolto,e mi raccomando…picchiate duro!

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , ,