nano di merda

You are currently browsing articles tagged nano di merda.

Non vorrei, ritornare sulla questione Englaro, ma è piu forte di me, quando leggo titoli del tipo “Dovevo evitare la morte di Eluana“, mi girano le balle, e per almeno un paio di motivi.
Primo, perchè non c’era motivo di ritornare sulla questione, a meno che di non creare un polverone mediatico, atto a sviare l’opinione pubblica da cose ben piu importanti (Ciancimino non vi dice nulla?)
Secondo. perche se quello stronzo, si fosse degnato di raccogliere l’invito di Beppino Englaro, di andare a fare visita ad Eluana finchè ne aveva la possibilità, probabilmente non direbbe le sue solite cazzate.
Una strumentalizzazione in piena regola insomma.

Associazione Per Eluana
[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , , , , , , , , ,

Per fortuna ancora un pò di buonsenso esiste nel paese delle banane, la consulta come saprete ha stabilito che il lodo Alfano è incostituzionale, illegittimo, perché viola ben due norme della nostra Carta costituzionale: l’articolo 3, che stabilisce l’uguaglianza di tutti i cittadini (anche di fronte alla legge); e l’articolo 138, che impone l’obbligo, in casi del genere, di far ricorso a una legge costituzionale e non ordinaria.
Ma da ignorante voglio aggiungere la mia opinione, partendo dal semplice fatto che le 5 piu alte cariche dello Stato, per definizione “dovrebbero” e dico dovrebbero essere al di sopra di ogni sospetto, immacolate civilmente e sopratutto penalmente, quindi inattaccabili, ed ecco che quindi il lodo sopracitato, andrebbe a perdere qualsiasi significato, ma al contrario, ne assume invece quando si vuole proteggere, personaggi indagati, addirittura condannati e prescritti, piduisti, apprendisti muratori, ecc ecc..insomma si vuole parare il culo a chi ha le mani sporche.
Ed è davvero patetico, e stressante la nenia che ha riattaccato con la favola che i giudici sono di sinistra, e (poveretto) ce l’hanno con lui, che lo hanno votato la maggioranza degli italiani, grazie sopratutto al bombardamento mediatico effettuato attraverso le sue tv di merda, di cui una illegale…
Ma dico il rispetto per la costituzione è cosi difficile da accettare?
Per ora si festeggia, un piccolo segnale, che la giustizia prevale ancora, per fortuna, ora non resta che sperare nella riapertura dei processi a suo carico come ad esempio il caso Mills.
Speriamo insomma di levarcelo dalle balle al piu presto, e magari di vederlo dietro alle sbarre assieme ai compagni Previti, Dell’Utri e gli altri picciotti.
E allora si che sarà festa grande!!!

repubblica.it

[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Mi viene da ridere a pensare a tutti quelli che hanno creduto ciecamente alle panzane raccontate da questo poveretto e dalla sua banda.
La notizia risale all’ 8 febbraio 2000, quando bellachioma inaugurava tutto gongolante, la sua opera “epocale” cioè il passante di Mestre, cosa che avrebbe dovuto alleggerire il traffico davvero pesantissimo.
La realtà però vi è stata nascosta, e ad oggi questi sono i fatti.

Esodo, 30 km di coda a Mestre
Rallentamenti anche in A3 verso Sud

Trenta chilometri di coda al passante di Mestre nel primo vero esodo estivo. Traffico rallentato e intenso in tutto il resto del Veneto. Sul passante di Mestre c’è una colonna di mezzi ferma dal comune di Spinea fino a Quarto d’Altino. Chi proviene da Padova sulla A4 rimane imbottigliato. Code e rallentamenti anche lungo il tratto salernitano della A3 Salerno – Reggio Calabria. In tanti si stanno dirigendo verso le località balneari del Sud.

tgcom

Le solite promesse non mantenute, e pensare che c’è ancora qualcuno che gli crede e lo vota…
Ma non siete ancora stanchi di essere presi per il culo?
BASTA!
[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Mi ha colpito uno spot della presidenza del consiglio dei ministri, per cercare di incrementare la lettura, libri, giornali.
Ottima iniziativa, peccato però che parecchi quotidiani, cosi come la Mondadori siano in mano al nano di merda.
Ecco allora come utilizzare il mezzo pubblico per uso privato con un esborso di soldi pubblici per circa 2,4 mln di euro.
E chi ci guadagnerà? sempre lui, il nano mafioso, mentre i cittadini pagano…
Che schifo.
leggi
[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ecco l’ennesima gaffe del nano.
Quello che mi chiedo è come possa Sarkozy stare zitto senza ribattere a tema, o senza mandarlo diplomaticamente a fare in culo…

Il premier italiano ridicolizzato dalla Tv francese Canal + che svela la sua gaffe, l’ennesima, con il Presidente francese Sarkozy. Durante la conferenza stampa del vertice italo-francese su nucleare e altre forme di collaborazione, Berlusconi si avvicina a Sarkozy e sussurra la frase: “Io ti ho dato la tua donna…”.

Non a caso, Carla Bruni, non aveva nascosto in passato il fastidio per quello che i francesi chiamano “humour déplacé”, ironia fuori luogo, del premier.
L’8 novembre, dopo che il Cavaliere aveva lodato “l’abbronzatura” di Obama, la first lady aveva confessato la soddisfazione di essere diventata francese.
E te credo, aggiungo io…
Unità.it
repubblica.it

Les quotidiennes


Ora io mi chiedo
ma davvero vi sentite rappresentati o vorreste continuare ad esserlo, da questo pagliaccio e dal suo governo?

Vorreste davvero essere o continuare ad essere rappresentati da questo individuo e dal suo governo?

View Results

Loading ... Loading ...

[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Occupazione come strumento di protesta, no, di violenza secondo Berlusconi, oppure per altri versi, “subire in silenzio”
Ecco allora riemergere gli spettri del pestaggio della Diaz a Genova, ecco allora che probabilmente a qualcuno sarà finalmente chiaro il vero significato per il quale è stato messo l’esercito per le strade…
Credetemi questo governo, e il capo in primis, è una metastasi della democrazia, sono pericolosi per la nostra libertà di pensiero, libertà di esprimere il dissenso verso i tagli della Gelmini, e le altre minchiate che stanno facendo, ci stanno letteralmente rovinando.
E come non ricordare a proposito di numeri di partecipanti alle manifestazioni, quando il nano di merda annunciava dall’alto dei suoi tacchi, la grandissima cazzata dei 2 milioni in piazza S.Giovanni a Roma?


Ho un sogno, vedere al piu presto in galera questi mafiosi piduisti, credono di poter fare quello che vogliono, facendo i conti senza l’oste, ossia il popolo, la piazza.
Un insulto alla democrazia, e a tutti gli italiani onesti

Mi ha colpito una frase dal blog di Daniele Luttazzi

Una scuola autoritaria prepara a una società autoritaria.

[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,