corto

You are currently browsing articles tagged corto.

Chissà come mai il Gabibbo non se ne è accorto, o meglio se ne è accorto benissimo ma non dice nulla, in quella merda di tv….
300 milioni di euro, soldi pubblici ovviamente, buttati al vento, da questo governo di ladri corrotti, pregiudicati, e mafiosi.

LA MADDALENA – C’era una volta l’isola che doveva essere e non è più. C’è ora la Maddalena usa e getta. Prima tirata a lucido in abito da festa e poi, dopo il G8 fantasma traslocato all’Aquila, lasciata sola con il suo sogno infranto e i suoi cocci da raccogliere. Trecentotrenta milioni investiti – presi in larga parte dal bilancio e dai contributi per la Regione Sardegna – e neanche un posto di lavoro. A casa, da tre giorni, anche i 23 guardiani maddalenini che sorvegliavano le belle e incompiute cattedrali sul mare. Dove adesso regnano l’abbandono, l’incuria e il degrado. Di chi è la colpa del flop?

Continua a leggere l’articolo.

[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Validation

Un sorriso, qualche buona parola, un pò di buonumore, può essere di grande aiuto, ma sopratutto contagioso.
Validation è un cortometraggio, una bella fiaba metropolitana, da vedere.


[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , ,

Un bellissimo corto, girato interamente con il cellulare in due città, New York e Sidney.
Devo dire che a guardarlo mi ha dato una mezza idea per creare qualcosa di simile attraverso fotografie, cosa che ovviamente non realizzerò mai, per la mia innata pigrizia, però l’idea è interessante.


[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , , , , , ,

Non so se capita anche a voi, ma io quando sono a corto di argomenti dei quali scrivere qualcosa qui sul blog, mi metto a sfogliare gli innumerevoli bookmark (o preferiti se vi piace di piu) di firefox, e spesso, mi capita di ritrovare siti, e senza ricordare il motivo per cui si trovano li, resto affascinato.
Tanti li cancello, altri non sono piu raggiungibili…
Tutto questo bellissimo discorso, era per dire che ravanando, ho ripescato un sito di un fotografo belga, Stephan Vanfleteren, le cui fotografie sono a dir poco eccezionali.
Sul suo sito, di lui si legge poco, tranne che ha vinto numerosi premi, che ha pubblicato alcuni libri, e le sue foto sono apparse in vari magazine.
Predilige fotografare in bianco e nero e la foto documentaristica è decisamente il suo forte (oltre al ritratto)
Degne di nota la galleria intitolata Hobos (che immagino sia un termine per definire gli homeless americani) ma anche le restanti sono davvero tutte bellissime.
Tra le tante immagini, una delle mie preferite è quella ad inizio post, semplicemente grandiosa, non ci sono altri termini…
Davvero un grande fotografo, devo ammettere che è entrato prepotentemente a far parte dei miei fotografi preferiti, oltre che a farmi ricordare il motivo per il quale il suo sito era finito nei miei bookmark.
Andate e riempitevi gli occhi di cotanta bellezza, ecco il link.
Ditemi che cosa ne pensate, e se vi fa piacere restate aggiornati seguendo i miei deliri, abbonandovi al mio feed rss.

StephanVanFleteren photography
[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Ghost robot

Ultimamente sono un pò a corto di idee e di argomenti e mi limito a postare video che scovo in giro per la rete, in attesa di tempi migliori, cioè di ispirazione o voglia di scrivere.
Questo l’ho trovato su Neatorama, e mostra la performance di un artista, servendosi di un paio di stampelle.


[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,

Un bellissimo cortometraggio da Pixar.

[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , ,

Questo è un post sponsorizzato



Boss Fragrances
, disponibili nelle versioni per uomo

  • Boss Bottled
  • Boss In Motion
  • Boss Pure
  • Boss Soul
  • Boss Selection

Scrivo tutto questo perchè mi è stata offerta da parte di ReviewMe la possibilità di fare una piccola recensione o meglio di pubblicizzare le fragranze di casa Boss, in cambio di un compenso.


Sul sito Hugo Boss si possono anche ordinare campioni di suddette fragranze.

Ho fatto la richiesta per Boss Pure, il cui flacone si ispira ad interpretare una parete d’acqua, rappresentandone visivamente la forza e l’inarrestabilità.

Potente, trasparente ed essenziale.

Boss Soul, ha un flacone decisamente accattivante, cosi come “in motion” dei quali però il campione non è disponibile a causa dell’elevata richiesta (siamo italiani no?).

Per quanto riguarda la donna sono disponibili le fragranze

  • Essence de femme
  • Femme by Boss
  • Boss Intense
  • Boss Woman

Ad ogni modo questa recensione deve avere una lunghezza di almeno 200 parole e non immaginate quanta fatica sto facendo per arrivare alla quota perchè veramente i profumi diciamo che non sono il mio genere di argomento.

Mi sembra quasi di essere tornato a scuola quando si era costretti a sviluppare un tema, che chiaramente non doveva essere troppo corto, e che oggi come allora, sono costretto a divagare e a fare giri di parole inimmaginabili.

Eh, cosa non si farebbe per guadagnare due soldi…

Concludendo direi che la Hugo Boss non ha bisogno di presentazioni (sopratutto non da me) e che comunque non mi posso sbilanciare troppo parlando dei loro profumi, per il semplice fatto che non li conosco.

Appena mi arriverà il campione gratuito però (se vi può fare piacere) magari scriverò un post con le mie impressioni e sensazioni.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , ,