photoshop

You are currently browsing articles tagged photoshop.

Il Giornale, nota testata di cartastraccia, con a capo il presidente del consiglio Bellachioma, manipola foto riguardanti i conflitti nella striscia di Gaza, aggiungendo missili, esplosioni e chissà che altro…
Come dire che se la realtà non soddisfa le loro idee, se le inventano, semplice no?
Sopra si può vedere la foto originale, e quella taroccata, ovviamente si sono guardati bene dal rivelarlo…
Bella stampa, bella informazione…

Via webgol, ma anche fotogiornalisti.eu oppure fotoinfo
[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Mi sono casualmente imbattuto in questa fotografia che stava in homepage su photo.net e devo dire che mi ha letteralmente catturato.
Ok mi rendo conto che sta al limite della grafica per quanto è photoshoppata, però è davvero di grandissimo effetto o no?

Da vedere l’intero portfolio, perchè è eccezionale.
Thaib Chaidar
[ad#ad-1]

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , , , , , , , , ,

hdr tutorial

Un interessante tutorial per creare immagini in HDR, ossia la famosa tecnica di espansione del range dinamico.
Il risultato è un’immagine spesso di grande effetto o impatto visivo.
La peculiarità di questo tutorial è che non occorre avere tre o piu immagini scattate con il bracketing o piu semplicemente un’immagine sovraesposta e una sottoesposta, ma è sufficiente avere una sola immagine di partenza.
Devo dire che ho tentato di applicare i passi adattandoli per Gimp, ma non ci sono riuscito, per l’oggettiva diversità rispetto al piu famoso (e usato) Photoshop.
Da provare.

Nill Photo Album 

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , ,

artweaver

Un programma freeware (gratuito) per dipingere.
Disponibile per windows, Artweaver, dispone di vari pennelli, per dare libero sfogo all propria creatività pittorica.
Una interfaccia molto simile al ben più noto e costoso Adobe Photoshop, non l’ho provato direttamente ma mi sembra un ottimo programma, tra l’altro si puo espandere attraverso plug-in ed è dotato anche di alcuni tutorials.
Anzi, se qualcuno che conosce il programma e magari ha voglia di scrivere le sue impressioni nei commenti, mi farebbe piacere.

Artweaver the artist way

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , , , , ,

Interessante e funzionale questa estensione di firefox, che permette di inviare qualsiasi pagina web a Picnik, un sito sul quale si possono manipolare le foto o un online photo editor per gli anglofoni…
Di Picnik ne avevo già parlato qui, dopo aver inviato lo snapshot della vostra pagina, si possono applicare diversi effetti proprio come si fa con un programma tipo photoshop o gimp.
Si possono inoltre inviare e modificare anche immagini singole.
Uno degli strumenti che trovo molto utile è il taglierino (crop) che consente di prelevare porzioni di pagine web per poi salvarle su disco oppure condividerle su flickr, picasa e altri.
Dopo l’installazione vi troverete un menu contestuale come questo:

picnik

Inutile dire come ho ottenuto l’immagine sopra…
Utilissima, provatela e ditemi cosa ne pensate.
Picnik

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , , , , ,

lupo

Un sito del National Geographic dedicato ai piu piccoli con tanti disegni di animali semplicemente da stampare e da colorare.
Ottimo anche come apprendimento per fare conoscere gli animali rappresentati, credo che se li avessi avuti da piccolo questi disegni, sarei impazzito di gioia… (ah.. bei tempi…).
Se poi invece non volete stamparli e avete un figlio piu tecnologico, vi scaricate il disegno sul pc e lo aprite con photoshop o paint o qualunque altro programma di disegno e buon divertimento!
NG Coloring Book

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , ,

Ecco un tutorial per traformare fotografie in bianco e nero tradotto ed adattato per Gimp.

L’originale per photoshop lo potete trovare a questo indirizzo:

http://dphclub.com/tutorials/more-than-bw-1.htm

La foto originale presenta alcuni problemi di colore e contrasto, che proveremo a risolvere trasformandola in B/N.

Esistono diversi metodi per la trasformazione, i piu comuni sono, usando la desaturazione oppure il channel mixer, noi invece useremo il metodo LAB.

Partiamo quindi…

Step 1.

Per prima cosa apriremo la fotografia sulla quale intendiamo lavorare, e la finestra dei livelli, attraverso il menu

Dialogs/Create New Dock/Layers, Channels & Path.

A questo punto andremo a selezionare il metodo LAB attraverso il menu Colors/Components/Decompose/LAB otterremo cosi 3 livelli denominato L, A, B.

Step 2

A questo punto nella finestra dei livelli andremo a cliccare sul Lightness channel (quello con la L) e lo copiamo prima selezionandolo con CTRL+A poi copiandolo nella clipboard con CTRL+C.

Step 3

Ritorniamo quindi al RGB col menu Image/Mode/RGB, quindi incolliamo il livello L copiato precedentemente con CTRL+V, verrà quindi creato un nuovo livello che andremo a rinominare (cliccandoci sopra 2 volte) in “Base”

Step 4

Andiamo ora ad aggiustare i livelli sul livello “Base” attraverso il menu Layer/Colors/Levels ed aggiustiamo a piacimento…

level

Step 5

Ora duplichiamo 2 volte il livello Base attraverso l’apposito pulsantino e rinominiamo i due livelli in “Shadows” e in “Highlights” o se volete in “ombre” e “Luci” non ha importanza il nome.

Nel livello “Shadows” selezioniamo il metodo in “Multiply”

Clicchiamo quindi sul livello “Highlights” e nella foto scegliamo dal menu Layer/Colors/Curves e andiamo a modificare la curva rendendola simile a questa:

curva

Con lo stesso procedimento andiamo a cliccare sopra il livello “shadows” selezionandolo e sempre attraverso il menu Layer/Colors/Curves andiamo a creare una curva simile a questa:

curva

Step 6

Andremo quindi a colorare (facoltativo)la nostra foto dak menu Tools/Color Tools/Colorize

Per finire appiattiamo tutti i livelli dal menu Image/Flatten Image e la foto è pronta.

Ed ecco come si presentano le due immagini prima e dopo

Clicca sulla foto per ingrandire…



prima


dopo

Non ho volutamente effettuato la colorizzazione (colorize) lasciando in B/N

Concludo dicendo che mi sembra un ottimo modo per la conversione in B/N e se avete qualche dubbio non esitate a contattarmi qui oppure lasciate un commento…

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinrssyoutubeby feather

Tags: , , , , , , , , , , , ,

« Older entries